00168 Roma - Piazza Alfonso Capecelatro 11-13 info@odmonlus.org tel. (+39) 06 86760880 - fax (+39) 06 86760889 - C.F. 97528850585

Comunicazione importante

Buongiorno, purtroppo siamo spiacenti di comunicare che anche la giornata di raccolta sangue di domani 30 ottobre 2017 è stata annullata. La Croce Rossa purtroppo utilizza l’emoteca che non è compatibile con gli spazi antistanti all’Associazione che in nessun modo possono essere resi liberi dalle macchine in sosta nel giorno della raccolta.

Suor Maria Agnese Parrillo

Raccolta sangue 30/9/2017

30 Settembre 2017

dalle ore 8:00 alle ore 12:00

Nuova giornata di Raccolta Sangue indetta presso la sede associativa di Piazza Alfonso Capecelatro, 13 a Roma, col supporto di operatori volontari della Croce Rossa Italiana. Vi aspettiamo numerosi! 

A questo proposito, Vi invitiamo a consultare preventivamente il MEMORANDUM del DONATORE contenente tutte le nuove linee guida cui attenersi scrupolosamente e che potete scaricare alla pagina https://www.odmonlus.org/wp-content/uploads/2017/09/memorandum-del-donatore.pdf 

Si avvisano i donatori che a seguito dei casi di Chikungunya, lo stop alle donazioni è riferito solo alle aree romane di competenza Asl Roma 2 e ad Anzio. Ad ogni modo, la Croce Rossa di Roma ha messo a disposizione il numero della SALA OPERATIVA 06.5510 per tutti i cittadini romani che vogliono maggiori informazioni sulla donazione o alle prescrizioni.

Ricordiamo che i lavoratori dipendenti hanno diritto di assentarsi dal lavoro per donazione di sangue e ad un giorno di riposo senza perdere retribuzione e contribuzione INPS anche ai fini pensionistici e, pertanto, potranno richiedere al medico del servizio trasfusionale di rilasciare loro il certificato di avvenuta donazione. 

Inoltre, per rimanere sempre aggiornati sulle successive giornate di raccolta potete iscrivervi al nostro Gruppo Facebook dedicato: 

Gruppo Donatori Sangue – Santa Virginia Bracelli – CRI 0300300
email: gdsv.cri2013@libero.it

E non dimenticate i cinque buoni motivi per donare:

donare il sangue significa contribuire a salvare delle vite
una sola donazione può salvare fino a cinque persone
il sangue si rigenera e si moltiplicano le possibilità di salvezza
il donatore ha la precedenza a ricevere sangue
chi dona riceve gratuitamente le analisi complete

 


Per maggiori informazioni:

Croce Rossa Italiana

Ispettorato Provinciale Donatori di Sangue
Tel 06.5875274 – 06.5875320; Fax 06.65741171

oppure potete contattare l’associazione chiamando i numeri 331/4239415 – 06/86760880.

Assemblea dei Soci 9 Giugno 2017

Convocazione Assemblea dei Soci

9 Giugno 2017 ore 18:30

Si avvisano i Soci che il giorno venerdì 9 Giugno 2017 alle ore 18:30 è convocata l’Assemblea dell’Associazione presso la sede legale sita a Roma in Piazza Alfonso Capecelatro, 11 per discutere i seguenti punti all’O.d.G.:

  1. Relazione del Presidente sulle attività associative e sulle prospettive dell’Associazione;
  2. Approvazione bilancio 2016;
  3. Previsioni di entrate 2017;
  4. Integrazione del Consiglio Direttivo: nomina 3 nuovi componenti in sostituzione dei dimissionari;
  5. Illustrazione del nuovo sito dell’Associazione.

Il testo della convocazione è prelevabile al seguente link:

https://www.odmonlus.org/wp-content/uploads/2017/05/assemblea-9-6-17.pdf

DONA il TUO 5×1000 !

Anche quest’anno

DONA il Tuo 5×1000!

Questo piccolo gesto di generosità a Te non costa nulla in termini economici, ma per la nostra Associazione significa molto perché così facendo ci aiuterai ad aiutare chi è più bisognoso.
Donare è facilissimo! Ecco come si fa
Nel modulo che utilizzi per la dichiarazione dei redditi (730, Cud, Unico), troverai un riquadro denominato “Scelta della destinazione del 5 per mille dell’Irpef” e nello spazio dedicato al “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale (ecc.)”, dovrai aggiungere la tua firma ed indicare, negli appositi spazi, il nostro codice fiscale 97528850585.

 

1000 GRAZIE !!!

Raccolta alimentare 4/3/2017

Prossima raccolta alimentare
Sabato 4 Marzo 2017 dalle ore 8:00 alle 18:00
al supermercato PIM  Fontanile di Via di Torrevecchia, 590

Per dare un sostegno concreto a chi è colpito dalla crisi economica, per condividere e dare una mano a chi è meno fortunato, l’Associazione Operatori di Misericordia invita tutti i soci a collaborare alla prossima raccolta alimentare ed invita quante più persone ad offrire beni alimentari di prima necessità come:

PRODOTTI per L’INFANZIA – LATTE a LUNGA CONSERVAZIONE – BISCOTTI e FETTE BISCOTTATE – SUCCHI di FRUTTA – ZUCCHERO – TONNO in SCATOLA – POMODORI PELATI – OLIO d’OLIVA – PASTA e RISO – LEGUMI in SCATOLA.

Basta anche solo uno di questi prodotti che a Voi costa poco, ma per una famiglia in difficoltà vale molto.

Tutti coloro che non possono partecipare alla raccolta direttamente presso l’esercizio commerciale possono recarsi presso la sede associativa di Piazza Capecelatro 11 per consegnare la loro offerta. Aderite in tanti e seguite i risultati della raccolta anche su Facebook.

“Se ognuno fa qualcosa, allora tutti possiamo fare molto!” Beato Don Pino Puglisi

Prevenzione Donna 12/3/2017

Domenica 12 Marzo 2017

Giornata della Donna

L’associazione Operatori di Misericordia Onlus, promuove la Giornata della Donna e Vi invita ad una giornata di prevenzione per le patologie femminili il 12 marzo 2017 dalle ore 10 alle ore 16 presso lo Studio Poli-medico sito in Piazza Alfonso Capecelatro 11 a Roma.

Saranno effettuati i seguenti esami:

  • PAP-TEST
  • VISITA GINECOLOGICA
  • VISITA SENOLOGICA
  • ECO-TRANSVAGINALE
  • ECO-SENOLOGICA

Sarà possibile anche avere, sempre su prenotazione, una CONSULENZA OSTETRICA (dalle 10 alle 11 e/o dalle 15 alle 16) con:

  • ACCOMPAGNAMENTO ALLA NASCITA
  • CONSULENZA NELL’ALLATTAMENTO
  • SOSTEGNO NEL PUERPERIO

Per info e prenotazioni telefonare ai numeri: 06.86760880 – 331.4239415

Misurazione gratuita della vista 29/1/2017

Domenica 29 Gennaio 2017

MISURAZIONE GRATUITA DELLA VISTA

dalle ore 10:00 alle ore 12:00 presso il Centro Polimedico

di Piazza Alfonso Capecelatro, 11 a Roma

in collaborazione con OTTICA BRUNELLI

Per info:

tel. 06/86760880

Giornata informativa

Giornata informativa

Si comunica che il giorno 7 Gennaio 2017, dalle ore 9:30, presso la sede associativa di Piazza Alfonso Capecelatro n. 11 a Roma, si terrà una giornata informativa sulle seguenti tematiche:

  • il trattamento del dolore (metodi farmacologici e terapie infiltrative)

Relatore: Dr.  Paolo Diamanti (dalle ore 9:30 alle ore 11:00)

  • il perché dell’importanza della donazione del sangue

Relatore: Dr.ssa Laura Forte (dalle ore 11:00 alle ore 12:30)

  • informative su fisioterapia, riabilitazione, osteopatia, posturologia, medicina e nutrizione

(dalle ore 12:30)

Progetto “Centro Diurno Bambini Autistici”

La nostra Associazione operante nel campo socio sanitario dal 2008, da tempo si è incontrata col mondo dell’autismo e disabilità neuro psicologiche.
Di tale ambito noi non eravamo, per cosi dire, interessati; ma le sollecitazioni e le richieste di sostegno sono state molte. Tanto che quando ci è stato offerto un immobile degli anni 30, abbandonato da anni, subito abbiamo pensato di installare lì un centro diurno per bambini dello spettro autistico.

Il progetto non vuole semplicemente collegare o tenere occupati i bambini autistici in una specie di dopo scuola, ma vuole offrire un centro dove le famiglie possano non più peregrinare per il Paese, dai vari medici e professionisti. Nostro intento, oltre al centro diurno, è quello di essere un primo centro nazionale, dove le famiglie possano incontrarsi e incontrare gli specialisti della materia.
Attualmente i centri più richiesti sono Bari, Trento, Firenze. E le famiglie da tutta Italia si muovono verso quei centri. Noi vogliamo offrire un posto – per ora questo di Roma – dove incontrare in unica sede i vari terapisti e le varie metodiche. Anche per questo abbiamo progettato incontri di fine settimana dove le famiglie potranno alloggiare c/o il centro.

Lettera del Presidente

Lettera del Presidente 
ai Soci, agli Amici ed ai Benefattori dell’“Associazione Onlus Operatori di Misericordia”

In occasione del Santo Natale mi è gradito porgere a tutti Voi ed alle Vostre famiglie i miei più sinceri auguri di un sereno Natale e di un felice Anno Nuovo.

L’anno che volge al termine ha visto la nostra Associazione realizzare il sogno di dotarsi di una propria sede,  in Piazza A. Capecelatro, 11-13 in zona Primavalle, come centro infermieristico e sociale in cui, oltre a prendere  appuntamenti per prestazioni domiciliari,  sia possibile effettuare prelievi, medicazioni, ecografie di vario tipo, ecocardiogramma a quei malati che  hanno difficoltà ad accedere alle strutture ospedaliere pubbliche della zona. Non è nostra intenzione sostituirci alla sanità pubblica e ai suoi compiti istituzionali. Vogliamo solo integrare l’attività delle strutture pubbliche facilitando, soprattutto ai più bisognosi, l’accesso  alle prestazioni necessarie a garantire loro la salute. Le suddette prestazioni saranno erogate sulla base delle libere offerte che ciascuno sarà in grado di elargire. A tutti chiediamo qualcosa perché tutti, anche coloro che non sono in grado di dare nulla, possano usufruire delle stesse attenzioni e delle stesse cure. Le offerte serviranno soprattutto a coprire le spese dei medicinali e delle attrezzature medicali.

Oltre all’assistenza infermieristica e sanitaria nelle forme sopra descritte, l’Associazione ha ripreso la propria attività assistenziale organizzando i banchi alimentari per venire incontro alle  difficoltà quotidiane di persone indigenti che, in questo momento di crisi, non sempre riescono a garantire un’adeguata alimentazione a sé e ai propri cari. E’ ferma intenzione potenziare sempre più anche questa forma di assistenza.

Oltre alla sede, la novità di questo anno è la decisione dell’Associazione di prendersi cura dei bambini autistici e delle loro famiglie. Quando parliamo di autismo ancora troppo spesso ci focalizziamo solo sull’individuo, trascurando le ricadute che questa condizione ha sulla  famiglia, sulla scuola, e più in generale sulla comunità.

Chiunque ruoti intorno alla persona affetta da autismo è chiamato a fornire un accudimento superiore, per quantità e tempo, a quello che normalmente si dedica ad una persona cosiddetta “normale”, ricevendone talvolta in cambio frustrazione relazionale e affettiva e isolamento sociale.

Di fronte ai problemi posti da questa sindrome, la nostra associazione, che ha come sua finalità il sostegno alla persona, non poteva girarsi dall’altra parte nel momento in cui ci siamo trovati davanti a un gruppo di genitori che giorno per giorno vivono sulla loro pelle e sulla pelle dei loro figli le problematiche psicologiche e sociali che questa patologia impone loro.

E’ un progetto che richiede un grande sforzo organizzativo e finanziario. Il direttivo, consapevole della sua importanza, sta valutando varie possibilità di realizzazione ed è alla ricerca di una sede adatta allo scopo.

Mi auguro che il prossimo anno possa segnare l’avvio di  questo importante progetto.

Ringrazio tutti voi per la collaborazione che, a qualsiasi titolo, state dando e rinnovo i miei più sinceri auguri per un sereno Natale e un Felice Anno Nuovo.

Il Presidente

Antonio Misantone